Home | Focus di ricerca | Processi Migratori e Nuove identità socio-culturali | Viaggio nel lavoro di cura. Start-up ricerca "Le trasformazioni del lavoro domestico"

Area riservata

 
 
Processi Migratori e Nuove identità socio-culturali
Viaggio nel lavoro di cura. Start-up ricerca "Le trasformazioni del lavoro domestico"


L’indagine, conclusa il 16 giugno 2014 in occasione dell’International Domestic Worker Day prevede una rilevazione con questionario standardizzato su un campione composto da oltre 800 lavoratrici associate alle Acli Colf. Sono stati organizzati 10 gruppi di discussione che, nel complesso, hanno coinvolto 74 lavoratrici, in larga parte donne straniere provenienti da 14 paesi differenti. La quasi totalità delle donne si occupava di assistenza ad anziani e, in molti casi, svolgeva il suo lavoro coabitando con l’assistito. Il risultato di questi incontri sono oltre 15 ore di registrazione. Le conversazioni tra le lavoratrici hanno poi costituito la base per creare un questionario che sappia realmente cogliere l’attualità del lavoro di cura.

Clicca qui per scaricare la sintesi del rapporto

stampanteStampa