Home | Focus di ricerca | Terzo Settore e Nuove Soggettività sociali | Giustizia e pace si baceranno - 48° incontro di studi delle ACLI

Area riservata

 
 
Terzo Settore e Nuove Soggettività sociali
Giustizia e pace si baceranno - 48° incontro di studi delle ACLI


Nell'attuale fase storica una democrazia capace di maggiore rappresentanza, una politica determinata a interrompere la spirale dell'aumento delle disuguaglianze, l'impegno a costruire una nuova economia fondata sulla centralità del lavoro e sulla dignità del lavoratore, una forte iniziativa politico - diplomatica per smarcare l'Italia e l'Unione Europea dall'influenza di quelle forze che hanno scelto di fomentare la guerra di fronte ai dissesti di un sistema finanziario ormai senza futuro, costituiscono aspetti diversi, complementari e inscindibili di una unica iniziativa riformatrice per uscire dalla crisi. 

Le ACLI, come associazione popolare di ispirazione cristiana, con questo testo intendono dare il loro contributo a tratteggiare questo nuovo progetto riformatore.

L'IREF ha contribuito a questo lavoro disegnando un atlante al fine di dar conto, in poche pagine, delle ingiustizie e delle diseguaglianze che affigono, nel Mondo, miliardi di persone. 

Clicca qui per scaricare il rapporto delle ACLI

Clicca qui per scaricare l'Atlante delle diseguaglianze di IREF

stampanteStampa