Home | Focus di ricerca | Terzo Settore e Nuove Soggettività sociali | Indagine sulla proiezione europea dell’associazionismo pro-sociale: le reti transnazionali e il quadro normativo

Area riservata

 
 
Terzo Settore e Nuove Soggettività sociali
Indagine sulla proiezione europea dell’associazionismo pro-sociale: le reti transnazionali e il quadro normativo


Promossa dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - Osservatorio Nazionale dell'Associazionismo ora Ministero della Solidarietà Sociale

Quest'indagine ha esaminato, in un primo modulo, l’evoluzione di alcune fra le più significative reti europee, operanti in ambiti strategici per l’associazionismo pro-sociale: lotta all’esclusione sociale, pari opportunità, difesa dei consumatori, difesa dell’ambiente e sostegno agli anziani. Ambiti di analisi sono stati: la loro mission e la cultura organizzativa;  il funzionamento dei network di coordinamento con base a Bruxelles; la loro rete di rapporti esterni e della loro cultura politica: i meccanismi di interlocuzione con i centri nevralgici dell’Unione; le relazioni con le altre componenti del settore associativo; i processi interni di costruzione del consenso; le priorità e i progetti strategici di sviluppo; gli stili di comunicazione politica.

Frutto di questa ricerca è una pubblicazione dal titolo: Pressione e consenso. Ricerca sulle reti europee dell'associazionismo, a cura di Cristiano Caltabiano, edito da Carocci.

Il secondo modulo verte sull'analisi del quadro normativo delle associazioni pro-sociali (a livello comunitario e negli Stati membri), con l'obiettivo di elaborare una mappa ragionata delle leggi e degli atti politici e amministrativi che regolano la vita degli enti pro-sociali nell’Europa “a quindici”: Germania, Francia, Italia, Belgio, Olanda, Lussemburgo, Regno Unito, Irlanda, Spagna, Portogallo, Grecia, Austria, Svezia, Danimarca e Finlandia; in sostanza, in quel nucleo di paesi che hanno alimentato il progetto comunitario, prima del recente allargamento a dieci nuovi stati.
Da questa parte della ricerca  è scaturita  una pubblicazione dal titolo:  Le associazioni sociali lungo la via europea, a cura di Chiara Giorio e Federica Volpi, edito da Aracne Editrice.

stampanteStampa