Home | Pubblicazioni | Atmosfere sociali | Come se non ci fossero. Il mobbing e i meccanismi sociali di negazione dei lavoratori

Area riservata

 
 
Atmosfere sociali
Come se non ci fossero. Il mobbing e i meccanismi sociali di negazione dei lavoratori


Da alcuni anni uno strano anglismo ha fatto la sua comparsa nella società italiana: mobbing. Il termine si riferisce alle forme di violenza psicologica nel mondo del lavoro contemporaneo, dove le relazioni tendono a diventare sempre più instabili, generando forti stati di tensione.

Il volume, promosso dal Patronato delle Acli, compie un'ampia ricognizione sul mobbing in Italia, analizzando i molteplici aspetti di questo problema sociale: la diffusione e il livello di informazione sul fenomeno; le modalità con cui vengono esercitate le pratiche vessatorie a danno dei lavoratori; i processi che creano conflitti all'interno dei luoghi di lavoro.
Il libro è frutto di un lungo e articolato percorso di studio, che coniuga metodi di indagine quantitativi e qualitativi: una ricerca a carattere nazionale su un campione di oltre tremila lavoratori e la raccolta di circa trenta interviste in profondità con persone che hanno vissuto storie lavorative traumatiche.
La ricerca offre molti spunti di riflessione: il mobbing è un meccanismo di negazione sociale con cui il lavoratore viene declassato a non-lavoratore. Inoltre, accanto a questa forma di aggressione sistematica sul lavoro, emergono delle zone grigie di conflitto: casi in cui i contrasti lavorativi vengono vissuti e interpretati come mobbing, sebbene non ne assumano i tratti peculiari. Questa ambiguità deriva anche dalla sovraesposizione mediatica del problema, che genera confusione su cosa sia realmente il mobbing.

Simona Bartolini in Iref si è occupata di lavoro e sviluppo organizzativo, spaziando dall'emigrazione, alle pari opportunità e al rischio nelle società complesse. Su questi temi ha pubblicato diversi contributi di ricerca.

Alessandro Serini
, ricercatore, si occupa delle ricerche interne delle Acli e ne cura gli aspetti metodologici, approfondendo, inoltre, tematiche relative alla responsabilità sociale d'impresa e al mondo del lavoro. Al riguardo ha pubblicato diversi contributi di ricerca.

stampanteStampa