Home | Pubblicazioni | Atmosfere sociali | Il sottile filo della responsabilità civica. Gli italiani e la sfera pubblica: VIII Rapporto sull'associazionismo sociale

Area riservata

 
 
Atmosfere sociali
Il sottile filo della responsabilità civica. Gli italiani e la sfera pubblica: VIII Rapporto sull'associazionismo sociale


ottavo rapportoGli italiani sono legati alla sfera pubblica (l'ambito in cui si coltivano le questioni di interesse generale) da un filo sempre più sottile.


Infatti, tale legame oltre ad indebolirsi, per effetto del clima di disillusione che investe la politica e sotto la spinta delle forze centrifughe impresse dalla globalizzazione, diventa meno immediato, complesso; anche in tal senso, esso è sottile, ambivalente, contraddittorio, quasi impercettibile.

Muovendo da questo incipit , l'VIII Rapporto sull'associazionismo sociale torna ad esplorare le forme di partecipazione sociale agite dagli italiani. In questa nuova edizione, il Rapporto compie, tuttavia, una ricognizione più ampia sulle modalità di impegno associativo. L'adesione alle associazioni, l'azione volontaria, l'uso sociale del denaro (donazioni e consumo critico) vengono messi in relazione ad altre dimensioni di analisi rilevanti: l'orientamento verso la politica e la fiducia nelle istituzioni; l'incertezza sociale; la cultura civica; le scelte di un'ipotetica agenda delle priorità degli italiani; ecc.

Tale ampliamento di prospettiva nasce dall'intento di sondare "gli umori profondi" della società civile, in una fase storica nella quale il legame di responsabilità sociale si complica, sino a sconfessare alcuni luoghi comuni sul senso civico presente nella nostra società.

stampanteStampa