Home | Pubblicazioni | Altri volumi | La società civile in Italia. Indagine sull'adesione associativa, l'impegno volontario e le donazioni della popolazione italiana

Area riservata

 
 
Altri volumi
La società civile in Italia. Indagine sull'adesione associativa, l'impegno volontario e le donazioni della popolazione italiana


VI RappQuanti sono, chi sono e come svolgono le loro attività gli "associati", i "volontari" e i "donatori" in Italia?
Il VI Rapporto sull'associazionismo sociale risponde a queste e ad altre domande, attraverso una serie di monografie.

Il rapporto, che si basa su un'indagine campionaria effettuata nel secondo semestre del 1997, illustra e commenta il comportamento degli italiani  nei confronti delle associazioni, dell'impegno in attività gratuite a carattere volontario, delle erogazioni liberali in denaro a favore  di organizzazioni non profit. Ne emerge una "società Italia"  che possiede un vasto patrimonio - poco conosciuto e poco valorizzato - costituito da risorse economiche, umane, di energie, di progetti, che milioni di cittadini mettono a disposizione di organizzazioni per lo svolgimento di attività di pubblica utilità. Un "capitale sociale", questo, che, molto più delle dotazioni tecnologiche e monetarie, costituisce la vera risorsa del nostro paese per la costruzione di una società più giusta, equa e solidale.
Il VI Rapporto sull'associazionismo sociale è stato realizzato con il patrocinio del CNEL.
Prima edizione: 2000

stampanteStampa